Civil War(1)

Capitan America “Civil War” – La Riflenzione

Capitan America Civil War
il nuovo capitolo di Capitan America sembra aver diviso il pubblico a meta,
c’è chi lo ha apprezzato e chi lo ha bollato come una ciofeca, tuttavia gli incassi sono molto buoni e anche la critica sembra
apprezzare l’ultima fatica della marvel, ma allora perche queste divisioni fra entusiasti e delusi?
credo che le ragioni possano essere molteplici, quando si và a vedere un film o si legge un libro, il regista o l’autore del libro deve nel piu breve tempo possibile
far conoscere i vari personaggi, farli apprezzare allo spettatore far svolgere la trama nel modo piu accattivante possibile, e spiegare il perche succede questo o quello,
Nei Comics Movie molte cose vengono date per scontate, dato che il 90% del pubblico è costituito da nerd che prima ancora di sedersi al cinema sà vita morte e miracoli dei personaggi e a grandi linee conosce gia la trama del film
è successo in Batman V Superman, dove molte cose sono state date per scontate, (discutendo con un mio amico del film, che non aveva visto il primo capitolo e non sapeva nulla dei fumetti di superman, mi sono reso conto di come questo possa risultare disorientante per una buona fetta di pubblico.
In questo film succede esattamente questo secondo me, il film ha una buona trama di fondo, ha anche un significato sociopolitico da non sottovalutare, ma per lo spettatore comune le scene passano e il messaggio non riesce a filtrare, frà le varie domande che ho letto una su tutte mi ha stupito (ripetuta da molti uteni in varie discussioni),
perche chiamarlo capitan america e non Avenger Civil War, visto che ci sono tutti??
ecco nel dubbio io mi sono andato a fare un paio di occhiali nuovi perche il film l’ho visto 2 volte e di Hulk non c’è traccia, tanto per dirne uno, ma la spiegazione è molto piu profonda secondo me
è capitan america che Guida la rivolta e compie la scelta piu dolorosa, se ci pensate, i personaggi principali invertono i loro ruoli, Iron Man sempre irrispettoso, egocentrico, e insofferente alle autorità decide di assecondare le decisioni dei governi e di firmare per la registrazioni dei superumani
Invece capitan america che ha vissuto tutta la vita nel mito della fedelta alla bandiera e alla patria decide che questa volta non puo cedere.
fra le due scelte quella di capitan America è quella piu difficile, la decisione irrevocabile, quella che ti cambia la vita, e detto fra noi, quanti di noi sarebbero disposti a buttare la propria vita nel cesso e tirare l’acqua se ci venisse proposta un alternativa facile e comoda?
Intendiamoci, sia Iron Man che capitan America hanno le loro ragioni, Iron Man fà bene a sottolineare che un potere enorme come il loro andrebbe gestito e coordinato meglio, ma Capitan America fà molto bene a sottolineare, che con il primo anello è già formata la catena, la prima liberta violata, il primo diritto negato rende tutti prigionieri,
delegare altri a scegliere cosa e giusto o sbagliato è sempre pericoloso.
dopo questa premessa anche troppo lunga devo dare un mio giudizio personale, il film, mi è piaciuto, molto, inutile discutere su effetti speciali e combattimenti vari, ormai siamo abituati a cose sempre piu incredibili e ben realizzate quindi niente da eccepire, la trama è avvincente e divertente in alcuni tratti scorre un po troppo veloce, e non da tempo di conoscere i personaggi
come ho gia detto non è obbligatorio che tutti conoscano i capitoli precedenti che sappiano chi è vedova nera, o che sappiano perche cap molla tutto e va al funerale di una vecchia soldatessa, ma hanno deciso di dare tutto per scontato e questo secondo me è la ragione della maggior parte delle critiche.
Personalmente ho sempre amato di piu gli Eroi Dc Comics quindi Non ho letto il fumetto di civil War, ho solo letto alcune info Su wikipedia e devo dire che spero che Civil War 2 finisca in modo diverso dal fumetto.
Non posso non consigliare di vedere questo film, anche se non siete appassionati di comics, è un modo come un altro per vedere come sia facile passare da eroe nazionale a ricercato, da amici a nemici, e come sia facile chiedere, e ottenere, di limitare liberta e diritti quando si ha paura.

Share the joy

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *